Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

IL SOGNO 

 

Indosso un abito con lo strascico mentre cammino a braccetto di mio padre lungo la navata della chiesa. All’altare c’è Marco che mi aspetta. Divento madre di due pesti, sono vestiti alla marinaretta e non dormono mai.

Cado in depressione. Per curarmi c’è uno psicologo con un cespo di capelli rossi che mi obbliga ad annusare i suoi piedi fetidi per tutta l’ora così che, a seduta finita, io mi senta sollevata.

Mi sveglio sudata, ho dormito pochissimo, i bagliori del sogno mi lampeggiano attorno, nelle narici ancora il puzzo dei piedi marci. È l’alba. Stamattina mi sposo.

Alcune ore e mi ritrovo vestita di tutto punto con i capelli raccolti a fiore sulla nuca e mio padre che, lentamente, cammina al mio fianco lungo la passatoia rossa del duomo.

Sto tenendo la testa dritta perché lo strascico di due metri faccia la sua scena, quando inquadro gli occhioni di due bimbi vestiti alla marinaretta che mi fissano.

Il mio cuore perde un colpo: sono le pesti! Guardo l’altare, Marco è lì insieme al sacerdote che ha la stessa chioma rubina aggrovigliata dello psicologo e i piedi nudi infilati nei sandali francescani.

Entrambi mi sorridono, mentre il mio sguardo indossa il terrore. Ormai li ho raggiunti, devo annusare a tutti i costi quelle dita, almeno l’alluce. Gli anelli luccicano sul cuscinetto ricamato, li faccio cadere e mi precipito a raccoglierli proprio lì dove mi attende l’appuntamento con lo stesso inconfondibile olezzo del sogno.

È lui, che sollievo!

Posso pronunciare il mio sì.
--------------------

Il nuovo e-book Radio1 Plot Machine 7. edizione, pubblicato da Rai Libri, contiene i 34 Mini-Racconti Vincitori del Concorso 2020-21, compreso IL SOGNO.

 L’e-book è acquistabile sulle principali piattaforme editoriali online. LINK ACQUISTO